Tax credit librerie 2021

Studio SalvettaEconomia e finanza, Fiscal Focus

La legge di Bilancio 2018 (legge n. 205/2017) ha introdotto il tax credit librerie. La misura è dedicata agli esercenti di attività commerciali che operano nel settore della vendita al dettaglio di libri ed è parametrata agli importi pagati a titolo di IMU, TASI e TARI con riferimento ai locali ove si svolge la medesima attività, nonché alle eventuali spese previste dal Decreto MIBACT (n. 215/2018). Con una nota pubblicata sul proprio sito, il Ministero della Cultura ha comunicato che le istanze per richiedere il contributo relativo alle spese dell’anno 2020 potranno essere presentate fino al 29 ottobre 2021.

Qui trovate l'articolo originale.