Contributo a fondo perduto. Normativa e prassi

EditoreEconomia e finanza, Fiscal Focus

L’art.25, del D.L.n.34/2020, riconosce un contributo a fondo perduto a favore dei soggetti esercenti attività d’impresa e di lavoro autonomo e di reddito agrario, titolari di partita IVA, erogato direttamente dall’Agenzia delle entrate e destinato ai soggetti colpiti dall’emergenza epidemiologica “Covid 19”. Facciamo il punto, normativo e di prassi, fornendo al Lettore, un quadro complessivo, alla luce dal provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate del 10 giugno 2020 (prot.n. 0230439), e dei chiarimenti offerti dalla stessa Amministrazione finanziaria, dapprima con la circolare n.15/E/ del 15 giugno 2020, e successivamente con la circolare n.22/E/ del 21 luglio 2020.

Qui trovate l'articolo originale.