Bonus idrico. Il decreto attuativo

Studio SalvettaEconomia e finanza, Fiscal Focus

La Legge di Bilancio 2021 n. 178/2020 ha previsto un bonus idrico, pari a 1.000 euro per ciascun beneficiario, per interventi di sostituzione di vasi sanitari in ceramica con nuovi apparecchi a scarico ridotto e di apparecchi di rubinetteria sanitaria, soffioni doccia e colonne doccia esistenti con nuovi apparecchi a limitazione di flusso d’acqua, su edifici esistenti, parti di edifici esistenti o singole unità immobiliari. Il dm attuativo, che individua i soggetti beneficiari e definisce i criteri per l’ammissione al beneficio, è pronto ed è in attesa di essere pubblicato in GU.

Qui trovate l'articolo originale.